Rissa nel Bellinzonese: sei fermati per tentato omicidio, lesioni gravi e droga

I fatti a Giubiasco nella tarda mattinata di mercoledì 23 febbraio: ferito alla testa un 21enne

Generica 2020

Mega rissa a Giubiasco nella tarda mattinata di mercoledì 23 febbraio, in via Linoleum. Un 21enne cittadino svizzero domiciliato nel Bellinzonese ha riportato una seria ferita alla testa verosimilmente provocata da un oggetto contundente. Altre tre persone hanno invece riportato leggere ferite.

Sei gli uomini coinvolti nella lite. Si tratta, oltre al 21enne già citato, di un 28enne cittadino svizzero, di un 26enne cittadino colombiano, di un 21enne cittadino svizzero, di un 20enne cittadino italiano e di un 19enne cittadino svizzero, tutti domiciliati nel Bellinzonese.

Sono in corso accertamenti per delineare dinamica e responsabilità di quanto avvenuto. Le ipotesi di reato sono quelle di tentato omicidio, lesioni gravi, aggressione, rissa, contravvenzione alla legge federale sugli stupefacenti. L’inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Marisa Alfier.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.