Risveglio in musica, terzo appuntamento (a distanza) con due giovani pianisti

Alessandro Sbaraini e Francesco Minonzio, porteranno direttamente nelle case (tramite la pagina facebook o il sito della Rossini) musiche dal Settecento napoletano fino alla intensità lirica di Rachmaninov

associazione musicale rossini generica

Terzo appuntamento domenica 28 febbraio alle 10.30 per il “Risveglio in Musica” promosso dall’Associazione Musicale Rossini, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, Assessorato alla Cultura, e in collaborazione con il Festival Filosofarti 2021.

Due giovanissimi pianisti, Alessandro Sbaraini e Francesco Minonzio, porteranno direttamente nelle case (tramite la pagina facebook o il sito della Rossini) temi e forme musicali, dal Settecento napoletano di Domenico Paradisi fino alla intensità lirica del compositore russo Sergej Rachmaninov.

Il linguaggio musicale è pensiero, è immagine sonora, può essere sentimento di sogno e di nostalgia: ecco perché anche la musica ben si inserisce nel tema scelto per la 17° edizione del Festival di Filosofia, “Realtà e Utopia”. Un invito a iniziare nel migliore dei modi la domenica, per un risveglio speciale all’insegna della cultura.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.