Si intrufala a casa di un’anziana e le ruba il portagioie: arrestata una donna

È successo a Vimercate durante un controllo dei carabinieri tra le bancarelle del mercato. Tra la refurtiva, riconsegnata alla proprietaria, anche l'anello di fidanzamento

carabinieri

Furto tra le bancarelle del mercato di Vimercate. Una 31enne di etnia rom è stata arrestata dai carabinieri della locale stazione. La donna, di origine serba, con precedenti, senza fissa dimora, era stata trovata con un cofanetto verde in velluto contenente vari monili in oro e più di cento euro in contanti.

I militari, ipotizzando che tali oggetti potessero essere provento di una truffa o furto in danno di qualche anziano, hanno controllato il contenuto della scatola. In particolare dalla matrice di un carnet di assegni esaurito sono riusciti a risalire al nominativo di un’anziana 81enne residente a poche centinaia di metri da dove avevano bloccato la donna.
I carabinieri hanno così ricostruito il furto: la giovane sera entrata in casa dell’anziana chiedendole di poter utilizzare il bagno, poi, approfittando di un attimo di distrazione, si intascava il portagioie per poi fuggire.

L’intera refurtiva è tornata nelle mani dell’anziana. Tra gli oggetti contenuti nel portagioie anche l’anello di fidanzamento regalatole da suo marito che custodisce gelosamente da oltre 50anni.

Dopo aver trascorso la notte presso le camere di Sicurezza del Comando Compagnia Carabinieri di Vimercate, la donna serba è comparsa davanti al sostituto procuratore che ha disposto gli arresti domiciliari.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da carlo196

    Molto interessanti gli arresti domiciliari per una, come scritto nell’articolo, senza fissa dimora.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.