Spazio Urbano Pedonale Busto Arsizio, nasce la pagina Facebook che migliora la sicurezza dei pedoni

I cittadini possono fotografare il problema relativo a marciapiedi e attraversamenti e inviare la foto alla pagina che provvede a segnalare agli uffici comunali tramite i propri admin

spazio urbano pedonale busto arsizio

È di questi giorni la nascita di Sup Busto Arsizio (l’acronimo sta per Spazio Urbano Pedonale). La pagina Facebook raccoglie le segnalazioni dei cittadini a proposito dei marciapiedi di Busto Arsizio. La pagina verrà aggiornata ogni volta che i problemi segnalati saranno risolti.

Una mappa sempre aggiornata

Sulla pagina di Spazio Urbano Pedonale, attraverso le fotografie inviate con messenger (dotate di data e descrizione del luogo dove sono state scattate) gli organizzatori intendono fornire un valido contributo all’Amministrazione Comunale affinché tramite questa mappatura estesa e molto puntuale possa risolvere tutti i problemi che affliggono i marciapiedi cittadini. La cosa sembra funzionare e sono già diverse le segnalazioni che hanno trovato seguito con la risoluzione del problema.

Le segnalazioni che si possono fare

Saranno pubblicate foto riguardanti dissesti dei cordoli, buche, pavimentazioni rovinate, mancanze di scivoli per i disabili, tombini ostruiti, ristagni di acqua piovana, arbusti di intralcio alla circolazione, infrastrutture poste nella sagoma del marciapiedi come pali della luce, pali di cartelli stradali, centraline di telecomunicazioni ecc. Sono comprese nelle segnalazioni anche le dimensioni eccessivamente ridotte dei marciapiedi o le dimensioni dei passaggi fra i vari ostacoli. Non verranno pubblicate segnalazioni di divieti di sosta o altre infrazioni del codice della strada. Si richiede a chi commenta un tono civile e pacato. Gli argomenti trattati saranno comunque moderati dagli amministratori. Non saranno ammessi insulti o offese personali.

Il prima e il dopo

Attraverso questa pagina e tramite il filtro operato dagli admin intendiamo raccogliere tutte le segnalazioni dei cittadini affinché si possa realizzare un abaco dei dissesti con un “prima” ed un “dopo” per poter avere riscontro da parte dell’amministrazione delle soluzioni messe in campo ed operate dietro alle segnalazioni dei cittadini, che in questa maniera saranno parte attiva del processo di miglioramento. Le foto inviate alla pagina SUP tramite Messenger saranno pubblicate in base alle valutazioni degli amministratori e la pubblicazione avverrà in forma completamente anonima.

Come contribuire

Per contribuire alla pagina si richiedono immagini di buona qualità, a fuoco sull’argomento della segnalazione e accompagnate dall’indicazione di via, numero civico e data in cui è stata scattata la foto, informazioni che saranno utilizzate in buona fede dagli admin per postare le segnalazioni. Le immagini che non rispettano questi requisiti non potranno essere pubblicate e se ci saranno diverse segnalazioni dello stesso problema la foto pubblicata sarà una sola.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.