Tenta il furto a Maccagno, lo fermano a Luino: denunciato

L'uomo, straniero, vecchia conoscenza dei carabinieri che si sono lanciati subito sulle sue tracce

carabinieri - Legnano Rho

Ha preso il marsupio ma scoperto sul fatto è scappato mollando il bottino.

Di strada però ne ha fatta poca l’uomo di origini marocchine denunciato nel pomeriggio di giovedì dai militari della compagnia di Luino.

Il fatto è avvenuto attorno alle 15 a Maccagno con Pino e Veddasca dove il sospettato ha adocchiato un marsupio a bordo di un camion tentando il furto.

È stato però scoperto e si è dato alla fuga in treno.

Ai carabinieri è bastata una sommaria descrizione per capire chi fosse il soggetto, noto alle forze dell’ordine accusato di reati reiterati contro il patrimonio, con a carico diverse denunce, decreto di espulsione e avviso orale del questore.

Ora dovrà rispondere anche di tentato furto.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.