Un aiuto al canile di Olgiate Comasco distrutto dalle fiamme, la mobilitazione dei Frogs Legnano

La squadra di football americano ha coinvolto Croce Rossa, Protezione Civile e sindaci per una raccolta di materiale utile a far ripartire la struttura gestita dall'associazione Amici per un Pelo

Generica 2020

Il battito del cuore NeroArgento dei Frogs Legnano non poteva rimanere insensibile alla tragedia del canile di Olgiate Comasco andato a fuoco lo scorso 13 febbraio.

Domenica pomeriggio hanno consegnato, grazie ad una iniziativa lanciata sui social, il materiale raccolto dalla spontanea ed enorme generosità di privati cittadini che hanno contribuito a dare un aiuto ai volontari del canile Amici Per Un Pelo, alla responsabile Diana Baragiola e a tutti gli ospiti a 4 zampe.

Generica 2020

L’iniziativa si è svolta in collaborazione con la Protezione Civile di Olgiate Olona capitanata da Silvia Giudici e Susanna Fusaro, con il sindaco Giovanni Montano e la Protezione Civile di Villa Cortese guidata dal presidente Giacomo Peri, con l’aiuto del Comitato di Busto Arsizio di Croce Rossa Italiana.

La delegazione è stata ricevuta dal sindaco di Olgiate Comasco Simone Moretti che ha ringraziato tutti portando il saluto della Città e un abbraccio virtuale per gli aiuti. Per tutti coloro che volessero aiutare il canile, potete chiamare Silvia Giudici al 320 057 9472.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.