Il Viandante riapre e a San Valentino festeggia l’amore per chi ne ha più bisogno

A cinque mesi dalla chiusura della sede di via Grandi, il centro che fa da punto di riferimento per i meno fortunati della società riapre in via Bainsizza

centro diurno il viandante raccolta fondi

Una bella notizia per la città di Varese: il centro sociale diurno Il Viandante riapre i battenti.

Dopo cinque mesi dalla chiusura delle sede di via Grandi , il centro che fa da punto di riferimento per i meno fortunati della società, si è trasferito dall’altra parte della città, in via Bainsizza 24, non lontano dalle stazioni.

La determinazione e la tenacia di Maria Rosa Sabella e dei volontari dell’associazione Camminiamo insieme hanno vinto.

«Eccoci dopo mesi che sono sembrati un’eternità siamo pronti a ripartire – dice Maria Rosa, da sempre punto di riferimento dell’esperienza del centro Il Viandante –  Siamo tutti entusiasti di ricominciare, pronti a scrivere nuove pagine di un’esperienza fantastica durata 5 anni, e che ci auguriamo possa durare molto molto tempo ancora. Ognuno di noi farà del suo meglio e ogni giorno meglio del giorno prima, per riuscire a stare vicino con discrezione ma efficacemente ai nostri ospiti. Accogliendoli, ascoltandoli, offrendo loro bevande calde e merenda e anche qualcosa in più».

Quel qualcosa in più che si chiama amore, disinteressato e gratuito, quello che non giudica e che accoglie. Per questo, domenica 14 febbraio, festa di San Valentino, il centro sarà aperto in via straordinaria.

«Abbiamo chiuso la vecchia sede, non abbiamo potuto festeggiare Natale né Capodanno, così abbiamo pensato che San Valentino, la festa dell’amore, fosse l’occasione giusta per recuperare e riaccogliere i nostri ospiti».

Poi l’attività di accoglienza sarà, come sempre, garantita dal lunedì al venerdì, dalle 12 alle 15.

Tutti gli articoli sul centro Il Viandante

Mariangela Gerletti
mariangela.gerletti@varesenews.it

Giorno dopo giorno con VareseNews ho il privilegio di raccontare insieme ai miei colleghi un territorio che offre bellezza, ingegno e umanità. Insieme a te lo faremo sempre meglio.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.