400 primule per gli ospiti de La Provvidenza, il dono di un florovivaista per gli anziani della rsa

razie a questo regalo di A&G Garden, negli ambienti protetti de La Provvidenza Onlus la Primavera arriverà con qualche settimana di anticipo

primule la provvidenza busto arsizio

Questa mattina, lunedì 1° marzo, nell’accogliente cornice del salottino accanto allo speciale “Angolo degli Abbracci” recentemente inaugurato presso la RSA La Provvidenza di Busto Arsizio, A&G Garden ha effettuato la donazione di circa 400 piantine di variopinte primule: questo gesto di grande sensibilità, – fatto poche settimane dopo il precedente a favore dell’Associazione Casaringhio -, dimostra ancora una volta la grande empatia che gli imprenditori del Territorio esprimono nei confronti degli anziani ospiti della storica struttura, veri e propri custodi della Storia e delle Tradizioni della Città.

A ricevere simbolicamente la donazione in rappresentanza di tutti gli ospiti è stata la signora Giuseppina Ruggiero, accompagnata da due educatrici: in questa occasione, la dolce ottantaseienne ha voluto ricordare la figura di Don Eligio Genoni, ex parroco della Prepositurale antica Collegiata Santi Stefano e Lorenzo Martiri di Olgiate Olona, spentosi proprio alla Provvidenza il 23 febbraio scorso.

Dopo essere stata la sua “perpetua” per ben 36 anni, la vista delle tante splendide primule le ha immediatamente ricordato l’amore che il sacerdote nutriva per i fiori ed ha voluto interpretare la consegna di questi cestini variopinti anche come un omaggio alla sua memoria.

Grazie a questo regalo di A&G Garden, negli ambienti protetti de La Provvidenza Onlus la primavera arriverà con qualche settimana di anticipo, per rallegrare le giornate sia dei degenti, che di tutto il personale in servizio, portando colore e calore: un dono fatto con il cuore, un modo per comunicare speranza e gioia nonostante le difficoltà del momento.

La Provvidenza, nata nel 1840 grazie alla volontà e alla generosità dei cittadini di Busto Arsizio, sollecitati dall’allora Prevosto Monsignor Giuseppe Tettamanti, continua a mantenere fede all’impegno assunto più di 140 anni fa, privilegiando l’utenza locale con un’assistenza attenta, umana e costantemente sostenuta da un servizio a carattere socio–assistenziale puntuale e preciso.

Come si legge sul sito istituzionale, lo scopo della struttura è quello di garantire una serena permanenza agli Anziani e di ricreare un ambiente che si avvicini il più possibile a quello familiare e le primule di Ohannassian contribuiranno sicuramente a rinnovare ogni giorno l’impegno per mantenere questa promessa.
Il Presidente dell’Istituto, Dott. Ambrogio Gobbi, ha dichiarato: “Ringraziamo dal profondo del cuore A&G Garden per questo bellissimo gesto di vicinanza e attenzione, che renderà ancora più colorata la casa dei nostri anziani.”

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.