Attivata la piattaforma per le prenotazioni dei vaccini riservati alla scuola

Al via le prenotazioni dei vaccini per dirigenti, insegnanti, personale Ata degli istituti statali e paritari lombardi

Coronavirus, tamponi per turisti Grecia, Malta e Spagna e insegnanti

Dalle ore 8 di questa mattina, mercoledì 3 marzo, è attivo il portale che raccoglie le prenotazioni per le vaccinazioni nel mondo della scuola. 

Tutto il personale scolastico degli istituti statali e paritari  che lavora in Lombardia può registrarsi sulla piattaforma la piattaforma online dedicata

vaccinazionicovid.servizirl.it 

La campagna è rivolta al personale scolastico fino a 65 anni (compresi i nati nel 1956) delle istituzioni scolastiche statali: dirigenti, personale docente, personale ATA a tempo indeterminato e a tempo determinato con un contratto in essere. 

Coloro i quali registreranno la propria adesione sulla piattaforma saranno informati tramite SMS o chiamata attraverso la piattaforma online dedicata,  telefonica, se è stato fornito il solo numero fisso, della data, dell’ora e del luogo in cui sarà eseguita la  vaccinazione. In alternativa, la volontà di essere vaccinati potrà essere comunicata anche al proprio medico  di medicina generale o in farmacia. 

Con successiva, imminente comunicazione, verrà avviata anche la raccolta di adesioni alla campagna  vaccinale per il restante personale scolastico di tutte le scuole di ogni ordine e grado pubbliche e paritarie. 

Per maggiori informazioni  e per essere aggiornati sulle fasi della campagna vaccinale è possibile contattare  il numero verde gratuito 800.89.45.45 o consultare la pagina dedicata del portale di Regione Lombardia. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.