Fermato dalla Guardia di Finanza con 40 mila euro al valico di Zenna

Pizzicato in entrata in Italia con una somma che eccede il limite consentito dei 10 mila euro per la dichiarazione doganale. In azione anche i funzionari dell'Agenzia delle dogane

Generica 2020

Durante lo svolgimento delle attività di controllo e di contrasto agli illeciti valutari, i Funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Varese in servizio presso la Sezione Operativa Territoriale di Luino – valico stradale di Zenna – in collaborazione con i militari della Compagnia Guardia di Finanza di Luino, hanno rinvenuto, nel bagaglio a mano di un cittadino polacco in entrata nel territorio dello Stato, denaro contante non dichiarato pari a circa 40.000 Euro.

Generica 2020

Considerando la violazione della normativa valutaria che stabilisce l’obbligatorietà della dichiarazione doganale per i trasferimenti di denaro contante pari o superiore alla soglia di Euro 10.000,00, la parte ha chiesto di avvalersi dell’istituto dell’oblazione con pagamento immediato ai sensi dell’art. 7 comma 1 del D. Lgs. n. 195/08, provvedendo contestualmente al pagamento dell’importo di Euro 4.172,73.

Prosegue l’impegno e la costante sinergia tra l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e la Guardia di Finanza, al fine di garantire l’osservanza delle prescrizioni in materia valutaria.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.