Fiamme a Sesto Calende nei boschi di Lentate

Allertata anche protezione civile e carabinieri forestali. L’allarme scattato poco dopo mezzogiorno

incendio bosco vergiate

Vigili del fuoco e volontari del parco del Ticino al lavoro dalla tarda mattinata di oggi a Sesto Calende. L’allarme è scattato intorno a mezzogiorno.

Le squadre sono state intervenute per domare un incendio boschivo che ha coinvolto la collina di Lentate, una zona boschiva fuori dalla città.

Sul fronte delle fiamme stanno operando le squadre del comando provinciale e dei distaccamenti di prossimità. Sono stati allertati i carabinieri forestali (immagine di repertorio).

L’incendio è stato prontamente spento grazie a squadre e mezzi intervenuti sul posto: l’area è ora sottoposta a bonifica per evitare che il vento possa alimentare nuovi focolai.

Sul posto è presente anche il vice sindaco di Sesto Calende, Edoardo Favaron.

Regione Lombardia ha da poco diramato un’ulteriore allerta meteo per forte vento e rischio incendi elevato a causa anche delle condizioni del sottobosco, particolarmente secco in questa stagione.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.