Frana sul torrente Tinella, cento metri cubi di roccia caduti al Ponte del Diavolo di Casciago

Il movimento franoso ha interessato una parete roccioso ai margini di uno dei punti più affascinanti di quella località, tra le cascate e le pozze naturali formatesi lungo il corso del fiume

Almeno un centinaio di metri cubi di roccia sono franati nella valle scavata dal torrente Tinella in località Ponte del Diavolo a Morosolo, sul versante della collina in comune di Barasso.

Galleria fotografica

Frana sul torrente Tinella, cento metri cubi di roccia caduti al Ponte del diavolo di Casciago 4 di 22

Il movimento franoso ha interessato una parete rocciosa ai margini di uno dei punti più affascinanti di quella località, tra le cascate e le pozze naturali formatesi lungo il corso del fiume.

Sul posto è intervenuta la Protezione Civile del Valtinella per valutare le dimensioni della frana e le necessarie opere di contenimento in una zona che è anche molto frequentata da visitatori, soprattutto in estate. Nei pressi della frana, infatti, esiste un percorso battuto che scende fino al livello del corso d’acqua, sentiero che rientra tra gli itinerari  del Parco del Campo dei Fiori.

La Protezione Civile ha avvisato il Parco e la Regione per avviare le pratiche di messa in sicurezza, non semplici in una zona impervia e coperta dalla vegetazione. È sconsigliato addentrarsi in quell’area, che verrà recintata non appena terminate le verifiche.

frana tinella casciago

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Marzo 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Frana sul torrente Tinella, cento metri cubi di roccia caduti al Ponte del diavolo di Casciago 4 di 22

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.