La Pro Patria non sfonda ma si porta a casa un punto: 0-0 contro la Pro Sesto

Al "Breda" di Sesto San Giovanni i tigrotti pareggiano e si mettono in tasca un altro punto per restare nelle zone alte della classifica

Serie C: Pro Sesto - Pro Patria 0-0

Nell’anticipo della 28esima giornata di Serie C, la Pro Patria pareggia 0-0 in casa della Pro Sesto. Una partita strana quella dei tigrotti, fatta sì di attenzione ma anche di tanti errori che non hanno permesso di trovare la via del gol. Biancoblu che si portano comunque a casa un punto che, in una settimana intensa come questa, non può che far piacere. Gli uomini di mister Javorcic torneranno allo “Speroni” domenica pomeriggio, per affrontare il Piacenza e chiudere un’altra settimana tosta nel migliore dei modi.

Galleria fotografica

Serie C: Pro Sesto - Pro Patria 0-0 6 di 43

Bustocchi e sestesi si sfidano su un equilibrio che non cambia praticamente mai. Ne viene fuori una partita un po’ noiosa ma intensa, nella quale gli ospiti cercano di dialogare per arrivare in porta e i padroni di casa spendono tanto fiato in pressing, ma privati nei pressi dell’area di Greco non trovano cross pericolosi. In generale, la precisione e la lucidità nei passaggi non è proprio quella da big match. Verso il 20’ i tigrotti iniziano a produrre qualcosina per esempio un tiro di Kolaj murato dai difensori e la prima vera conclusione della gara, con Fietta che calcia dai 25 metri senza trovare la porta. Poco dopo Latte Lath converte bene in area un lancio dalla difesa di Boffelli, ma non c’è nessun compagno a raccogliere la sua sponda e l’azione sfuma. Al 36’ Gatti controlla e calcia dal limite, la sua conclusione diventa pericolosa a causa di una deviazione ma l’estremo difensore avversario Livieri blocca ed evita il corner. Al 42’ Franco calcia vagamente a giro una punizione defilata sulla sinistra, e Greco non deve far altro che guardare la palla sbattere sull’esterno della rete. Poco dopo con un bel giro palla la Pro Sesto arriva al tiro, grazie alla sterzata di Franco che si libera di Cottarelli e serve Scapuzzi il quale prova la traiettoria sul primo palo. Palla fuori di poco.

I padroni di casa iniziano la ripresa all’attacco. Al 4’ ci prova prima debolmente Mutton di testa e poi Franco raccoglie il pallone e si accentra ma non azzecca il tiro. La partita scivola piano, tra cross che vengono puntualmente ribattuti o bloccati e l’infortunio di Saporetti che, a causa di una storta, deve lasciare il campo a Molinari. Contestualmente Javorcic cambia anche il duo d’attacco (da Kolaj-Latte Lath a Parker-Castelli) ma l’inerzia della partita non cambia più di tanto. Al 32’ arriva il primo tiro in porta della gara, con il subentrato Brignoli che raccoglie a centrocampo e in progressione esplode un destro che, deviato, costringe Livieri a salvare in corner. Al 41’ la Pro Sesto perde palla in una zona pericolosa del campo, la prende Cottarelli che si accentra e calcia dritto per dritto non trovando la porta. Poco dopo lo stesso Cotterelli crossa male dopo un dialogo in area tra Parker e Castelli. In minuti finali i tigrotti spingono, ma a trovare il tiro sono i padroni di casa, con D’amico il cui destro a giro viene deviato in angolo. Nel recupero, Fietta ci prova da fuori area con una conclusione debole che Livieri non ha problemi a bloccare.

PRO SESTO– PRO PATRIA    0 – 0  

PRO SESTO (4-3-3): Livieri; Maldini, Pecorini, Caverzasi, Franco; Sala, Gualdi, Marchesi (14′ s.t. Di Munno); Cominetti (27′ s.t. D’Amico), Mutton (33′ s.t. Ngissah), Scapuzzi (33′ s.t. Maffei). A disposizione: Del Frate, Bertoli, Bosco, Ruggiero. All. Parravicini.

PRO PATRIA (3-5-2): Greco, Gatti, Boffelli, Saporetti (14′ s.t. Molinari); Cottarelli, Nicco (27′ s.t. Brignoli), Fietta, Galli (42′ s.t. Colombo), Pizzul; Kolaj (27′ s.t. Castelli), Latte Lath (14′ s.t. Parker). A disposizione: Mangano, Le Noci, Bertoni, Spizzichino, Lombardoni, Ferri, Castelli, Vaghi. All. Javorcic.

ARBITRO: Eugenio Scarpa di Collegno (Antonio Marco Vitale della Sezione di Ancona e Fabrizio Aniello Ricciardi della Sezione di Ancona. Quarto Ufficiale Aleksandar Djurdjevic della Sezione di Trieste).

Angoli: 2 – 2. Recupero: 0′ p.t. – 4′ s.t. Ammoniti: Boffelli, Molinari, Brignoli (PPA); Marchesi (PSE). Note: Giornata mite e serena. Terreno di gioco in buone condizioni. Gara disputata a “porte chiuse”.

CLASSIFICA: Como* 55; Renate* 51; Pro Vercelli* 50; Lecco* 47; Pro Patria 46; Alessandria* 41; Juventus U23* 40; Albinoleffe*, Pontedera* 38; Grosseto* 37; Carrarese* 35; Pro Sesto** 33; Pergolettese**; Novara* 31; Piacenza* 29; Olbia* 28; Pistoiese* 27; Giana Erminio** 21; Livorno*, Lucchese* 19;

di
Pubblicato il 02 Marzo 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Serie C: Pro Sesto - Pro Patria 0-0 6 di 43

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.