Luino, l’amministrazione incontra le associazioni sportive

L'assessore Martinelli, obiettivo: “Accogliere il ricco fermento associativo e aiutarlo a raggiungere efficacemente il proprio scopo sociale"

Vedano Olona - Campo sportivo via Volta e atleti giovani Skorpions

In una lettera inviata il 2 marzo scorso l’amministrazione comunale di Luino ha invitato ad un incontro le associazioni sportive della città, incontro che si terrà giovedì 18 marzo 2021 alle ore 18:30 su piattaforma Zoom.

Nello specifico – si legge nella lettera di convocazione – l’obiettivo è di coinvolgere la partecipazione delle Associazioni/Società sportive nelle azioni di promozione attiva dello Sport s’intende collaborare per: aggiornare il registro delle Associazioni e promuovere le stesse anche tramite i canali dell’Amministrazione comunale; condividere progettualità e programmazione in campo sportivo; avviare la Consulta dello Sport, quale strumento per una gestione partecipata della pratica sportiva; collaborare nella realizzazione di manifestazioni, attività e iniziative sportive che coinvolgano l’intera comunità; promuovere la partecipazione al coinvolgimento attivo dei bambini e dei giovani nella comunità e attivare scambi interculturali; promuovere il fair play, dando grande valore allo spirito sportivo leale, al rispetto dell’altro e dell’avversario, all’amicizia, a gestire le conflittualità e allenarsi a superare le difficoltà.

«Le associazioni sono un grande valore per la nostra comunità: accoglierle, averne cura, sostenerle è uno degli obiettivi della nostra amministrazione. In questi difficili mesi esse stanno dimostrando ancor di più la loro importanza, svolgendo un ruolo determinante per mantenere quel filo di socialità e di condivisione che è alla base di una crescita sana dei nostri giovani», spiega l’assessore allo sport Ivan Martinelli.

«Proprio i nostri bambini e i nostri ragazzi stanno sperimentando maggiormente il forte disagio delle limitazioni, delle restrizioni e della chiusura delle scuole. Noi tutti cittadini e genitori dobbiamo alle associazioni grande riconoscenza per questo».
Il mio personale intento, condiviso con sindaco, assessori e consiglieri di maggioranza, è quello di accogliere questo ricco fermento associativo e aiutarlo a raggiungere efficacemente il proprio scopo sociale, amplificando le offerte sportive, sociali ed educative di ciascuna realtà».

«Molte associazioni sono già conosciute dall’amministrazione comunale ma, ne sono certo, molte altre devono ancora mostrare il proprio valore e le proprie peculiarità. Vogliamo che ciascuna possa sentirsi parte di una comunità e di un progetto di crescita. Confido che il nostro appello possa essere accolto e mi auguro che giovedì 18 marzo alle ore 18,30 ci si possa trovare in tanti (naturalmente e purtroppo a distanza) per avviare una proficua collaborazione per il bene dei nostri giovani e di tutta la nostra comunità», conclude l’assessore Martinelli (immagine di repertorio).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.