Rapina a mano armata al distributore di benzina di Pedrinate, la polizia dirama l’identikit

Due uomini armati di pistola, sono entrati nella stazione di servizio, dove era presente anche un cliente, minacciando la commessa e facendosi consegnare il denaro della cassa

Polizia cantonale

La Polizia cantonale comunica che oggi poco prima delle 11 in via Tinelle a Pedrinate, è stato rapinato un distributore di benzina. Due uomini, che indossavano caschi da moto ed erano armati di pistola, sono entrati nella stazione di servizio, dove era presente anche un cliente, minacciando la commessa e facendosi consegnare il denaro della cassa.

Il cliente è invece stato rapinato di cellulare e portafogli e ha riportato una lieve contusione a una mano. I rapinatori si sono espressi in italiano senza accenti particolari. Successivamente sono fuggiti, in direzione dell’Italia, a bordo di uno scooter di colore grigio. Le ricerche dei rapinatori, finora senza esito, sono scattate immediatamente.

I connotati dei rapinatori sono i seguenti:

uomo, indossava un casco da moto nero, una giacca marrone e pantaloni neri;

uomo, indossava un casco nero e degli indumenti scuri

Eventuali testimoni che hanno notato movimenti sospetti nei pressi del distributore sono pregati di contattare la Polizia cantonale allo 0848 25 55 55.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.