Il teatro è on demand con Palkettostage, spettacoli in lingua originale da gustarsi sul divano

L'idea del direttore artistico Cetti Fava per superare la chiusura imposta dalla pandemia. Sul sito sono stati caricati interi spettacoli teatrali in francese, spagnolo e inglese: "A disposizione di tutti gli studenti"

palkettostage teatro

Come reinventarsi in tempo di Covid? La domanda se la pongono soprattutto i proprietari di strutture per lo spettacolo quali teatri e sale concerto. A Busto Arsizio c’è una realtà che ci sta provando con una formula originale, dedicata a tutti gli studenti della Scuola Media Inferiore e Media Superiore di Varese e provincia.

«Non possiamo ancora accogliervi a teatro, ma pensando a voi, abbiamo creato un’alternativa» – scrive Cetti Fava, direttore artistico di Palkettostage, realtà teatrale presente da molti anni in città e concentrata sugli spettacoli teatrali in lingua originale.

Sul sito www.palketto.it è attiva la prima piattaforma digitale on demand dove studenti, insegnanti, corsisti, anglofoni e chiunque sia interessato alla lingua d’oltralpe, potrà acquistare la visione di spettacoli in lingua originale, con o senza sottotitoli, selezionando la data e l’orario preferiti.

La vetrina offre una gamma variegata di spettacoli dai titoli più famosi alle trame più avvincenti in lingua inglese, francese e spagnola: commedie, musical e prosa d’autore (Shakespeare, Wilde, Moliere, Cervantes, ecc…), rappresentati e applauditi sui più grandi palcoscenici d’Italia saranno visibili quando e dove volete.

L’acquisto è semplice, basta andare sul sito www.palketto.it e seguire le istruzioni. Alla data e all’ora prescelte, mettetevi comodi e gustatevi lo spettacolo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.