Arrestato in stazione a Varese un 14enne: sulla fedina penale furto, rapina e stupefacenti

Su di lui un ordine di cattura, emesso dal Tribunale per i minorenni di Milano, che disponeva un mese di detenzione cautelare in carcere in sostituzione dell’affidamento in comunità

Polizia di Stato generica

Un minorenne, cittadino italiano, è stato arrestato dagli operatori della Polizia ferroviaria a Varese. Durante i controlli, all’interno della stazione, gli agenti hanno notato il 14enne in compagnia di altri due coetanei aggirarsi con fare sospetto.

Fermato per un controllo, nonostante la giovanissima età, il ragazzo è risultato gravato da una lunga serie di reati tra cui furto, rapina, porto d’armi, stupefacenti e un ordine di cattura, emesso dal Tribunale per i minorenni di Milano, che disponeva un mese di detenzione cautelare in carcere in sostituzione dell’affidamento in comunità.

Dopo aver notificato l’ordinanza alla madre del minore, convocata negli uffici di Polizia, il giovane è stato accompagnandolo presso l’Istituto “Beccaria” di Milano.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.