I bambini della scuola materna di Lissago lanciano “bombe di semi” per celebrare la Terra

Un modo divertente per colorare l’ambiente e festeggiare l’evento: delle “bombe” di semi a forma di terra create con carta riciclata verde, marrone e azzurro. Alcune bustine sono state lasciate alla fermata del bus e fuori da scuola per condividere con altre persone questa simpatica iniziativa

I bambini della scuola materna di Lissago lanciano "bombe di semi" per celebrare la Terra

“Il futuro della Terra è nelle nostre mani”. Con questo motto i bambini della scuola dell’infanzia “A.M. e G.B. Dall’Aglio” di Lissago hanno celebrato la Giornata Mondiale della terra.

Galleria fotografica

I bambini della scuola materna di Lissago lanciano "bombe di semi" per celebrare la Terra 4 di 14

Insieme alle maestre della struttura varesina i piccoli alunni hanno elaborato una ricetta semplice e sicuramente divertente, per colorare l’ambiente e festeggiare l’evento: delle “bombe” di semi a forma di terra create con carta riciclata verde, marrone e azzurro.

«Abbiamo preparato delle bombe di semi, hanno la forma e i colori del pianeta che abitiamo. Vogliamo prenderci cura della Terra a partire dai piccoli gesti, eccone uno: scegli dove seminare la tua bomba di semi (in vaso, nell’orto, in un prato, nel bosco… dove vuoi; scava una piccola buca dove mettere la bomba e ricopri bene con un po’ di terra. Ricordati di innaffiare un pochino; aspetta l’esplosione dei fiori!».

Alcune bustine sono state lasciate alla fermata del bus e fuori da scuola per condividere con altre persone questa simpatica iniziativa.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Aprile 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

I bambini della scuola materna di Lissago lanciano "bombe di semi" per celebrare la Terra 4 di 14

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.