Dal canottaggio ai vaccini: una primavera d’impegno per l’Associazione Nazionale Carabinieri

Si divideranno tra i due principali eventi della Schiranna, ma non lasceranno la postazione di via Ottorino Rossi dove operano dalla scorsa estate

Volontari dell'associazione Nazionale Carabinieri di Varese

Si divideranno tra i due principali eventi della Schiranna, ma non lasceranno la postazione di via Ottorino Rossi dove operano dalla scorsa estate.

Sarà una primavera impegnativa per i volontari della ANC – Associazione Nazionale Carabinieri, sezione di Varese.

«Siamo in via Ottorino Rossi per i tamponi dalla scorsa estate, nella tenda della Croce Rossa Italiana – spiega Roberto Leonardi, presidente della sezione – Poi, prima di Natale, quando di vaccini a Varese ancora non si parlava, ci hanno contattato per gli europei  di canottaggio, che si svolgono a Schiranna dal 5 all’11 aprile. Poi si sono aggiunti i vaccini: e alla chiamata alle associazioni per dare la disponibilità di volontari, non ci siamo sottratti».

Volontari dell'associazione Nazionale Carabinieri di Varese

Così i 30 volontari operativi dell’associazione si divideranno sui tre servizi, soprattutto nella prima decade di aprile: «In questi primi giorni ci impegnerà di più il canottaggio, un’esperienza breve ma intensa: saremo operativi dal 3 all’11 – spiega Leonardi – Per i vaccini soprattutto all’inizio non penso ci saranno grossi problemi, con un solo tendone. Noi ci occupiamo dell’esterno, in particolare avremo un presidio, insieme ad altri volontari, subito prima dell’ingresso affinchè non sbaglino l’entrata. L’altro presidio sarà all’uscita del percorso, per assistere le persone che entrano ed escono nel grande parcheggio del centro».

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.