La lettera di Sergio Barzetti al Covid: “E’ un anno e mezzo che giri a far danni, pensavo di non incontrarti mai”

Il popolare chef televisivo, che vive a Malnate e ora ha una sua attività nel comune, ha contratto il Covid e ora è in casa, in cura. E ha deciso di scrivere, su instagram, al virus

Cucina Barzetti a Malnate - anteprima

Sergio Barzetti ha il covid, e ha deciso di scrivere una lettera al virus.

Il popolare chef televisivo, che vive a Malnate e ora ha una sua attività nel comune, ha contratto il Covid. E ha deciso di scrivere, su instagram, una lettera aperta al coronavirus e a tutti coloro che seguono il suo profilo.

Ti ho sempre visto come una cosa estranea sempre molto distante.
È un anno e mezzo che giri in giro a far danni ma io oramai avevo raggiunto la certezza che non ti avrei mai incontrato di persona che non ti avrei mai respirato.. che non ti avrei mai stretto la mano.. che con te non avrei mai dormito né mangiato né letto né pensato né soprattutto litigato…e invece eccoci qua tu dentro di me ed io dentro quattro mura. Ora però dopo qualche giorno che incasso e basta inizio ad avere la lucidità per poter parlare e nuovamente ragionare, vorrei quindi assicurarti che da me te ne andrai presto, deluso e sconfitto.
E per tutti voi la fuori un consiglio con il cuore…
Mi raccomando siate prudenti perché non è certo un bel soggetto, non abbassate la guardia, fate finta di niente.. come se non ci fosse ma non perdetelo mai di vista non sottovalutatelo.
A presto

Sergio

Barzetti è ora in cura a casa, come mostra il secondo post su instagram, che racconta delle letterine di sostegno che gli “passano” sua moglie Laura e sua figlia Anita dalla porta, con tanto di appuntamento alla finestra di casa per ritrovarsi insieme: un gesto dolce delle sue “principesse” che può essere di ispirazione a tutti coloro che sono nella sua condizione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sergio Barzetti (@sergiobarzetti)

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.