L’albero dei bimbi del Villaggio Ignis a Travedona per festeggiare la Pasqua

Un albero decorato coi lavoretti frutto della fantasia dei piccoli inquilini per rendere più colorate e divertenti queste vacanze di Pasqua così difficili

Un albero decorato dai bimbi del Villaggio Ignis a Travedona per festeggiare la Pasqua

Nonostante la pandemia abbia reso impossibile abbracci, giochi e feste, i bambini del “condominio U” del villaggio Ignis di Travedona Monate hanno trovato un modo per riscoprire un po’ di quello spirito gioioso e festeggiare la Pasqua in allegria e in sicurezza.

Galleria fotografica

Un albero decorato dai bimbi del Villaggio Ignis a Travedona per festeggiare la Pasqua 4 di 14

Tutto è nato grazie a un’idea della maestra Marinella, che – visto il periodo difficile e grigio per tutti – ha pensato di creare un albero colorato e simbolico per la Pasqua alle porte.

Il primo passo è stato posizionare all’entrata del condominio un albero spoglio. Dopodiché, Marinella ha invitato tutti i bambini a realizzare delle decorazioni con l’aiuto dei genitori e dei nonni. Il risultato è un albero pieno di disegni, letterine e lavoretti frutto della fantasia dei piccoli inquilini. Una parentesi di buonumore per ogni persona che attraversa l’uscio del palazzo in questo periodo di festa così difficile.

Alessandro Guglielmi
aleguglielmi97@gmail.com

 

Sostenere VareseNews vuol dire sostenere l'informazione "della porta accanto". Quell'informazione che sa quanto sia importante conoscere e ascoltare il territorio e le persone che lo vivono.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Aprile 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Un albero decorato dai bimbi del Villaggio Ignis a Travedona per festeggiare la Pasqua 4 di 14

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.