“Oramai”, la raccolta di poesie della bustocca Alice Cislaghi

La nuova raccolta poetica, editata da Aletti ha la prefazione di Alessandro Quasimodo e indaga aspetti della realtà in relazione alla parola "oramai"

Alice Cislaghi

Arriva in libreria la nuova raccolta di poesie di Alice Cislaghi, scrittrice di Busto Arsizio (classe 1985), che in dieci anni ha all’attivo quattro pubblicazioni, tra cui il libro fresco di stampa intitolato “Oramai“. La nuova raccolta poetica, editata da Aletti ha la prefazione di Alessandro Quasimodo e indaga aspetti della realtà in relazione alla parola “oramai”.

«Oramai è un avverbio affascinante, sa essere definitivo quanto fonte di possibilità, è una ghigliottina o una porta che si apre, ha due anime contrapposte così come i due personaggi del libro che vi presento – spiega Cislaghi nel retro di copertina, entrando nel cuore tematico della raccolta poetica -. Telmo, amato e desiderato, ed Ebe, che racchiude dentro di sé l’eterna giovinezza. Il loro conoscersi, improvviso come due parti che si ricongiungono, dà inizio ad una relazione che li spingerà a verità allegoriche moderne e tangibili».

Il libro è pubblicato nella collana “I Diamanti“, a cui collaborano anche il paroliere Alfredo Rapetti Mogol, il poeta e paroliere Francesco Gazzè, il traduttore di Gibran Hafez Haidar, lo scrittore e regista Cosimo Damiamo Damato.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.