Sabato 19 giugno seconda edizione di TEDxYouth@Varese sul tema “Le volte del futuro”

Per essere speaker all’evento aperte fino al 24 aprile su tedxvarese.com le candidature per studenti del 4° e 5° anno delle scuole superiori e universitari

ted x youth varese

Sabato 19 giugno dalle ore 14 alle ore 18 al Centro Congressi Ville Ponti di Varese e in diretta online torna TEDxYouth@Varese, conferenza che celebra i giovani talenti e li connette con opportunità di studio e di lavoro giunta alla seconda edizione sul territorio varesino. Dopo lo stop imposto nel 2020 da Covid-19, nell’edizione 2021 l’evento inviterà speaker e ascoltatori a riflettere sul tema “Le volte del futuro”: partendo da sfide e opportunità offerte dal nostro tempo e dalle proprie idee e desideri, i giovani partecipanti si confronteranno sulle scelte che portano a crescere e a generare un pezzo di futuro per sé e per gli altri, in un mondo che cambia in modo sempre più veloce e imprevedibile.

Speaker dell’evento saranno i giovani: da oggi e fino a sabato 24 aprile sono aperte al link tedxvarese.com/candidature-youth le candidature per salire sul palco di TEDxYouth@Varese. L’opportunità è offerta a tutti gli studenti del quarto e del quinto anno delle scuole secondarie di secondo grado e agli universitari che sanno guardare oltre gli schemi e vogliono farsi portavoce di idee di valore, in soli 12 minuti e con il supporto del team di TEDxVarese.

TEDxYouth@Varese è realizzato in collaborazione con un gruppo di aziende e con il supporto delle principali istituzioni scolastiche e universitarie del territorio di Varese: Ufficio scolastico territoriale, ASVA, Università Insubria, LIUC – Università Cattaneo, Università Cattolica del Sacro Cuore.

Tra queste, l’Università degli Studi dell’Insubria mette in palio una borsa di studio valevole per tutti i corsi di laurea triennale per una studentessa o uno studente delle scuole secondarie di secondo grado che si distinguerà durante l’evento.

“Siamo convinti che TEDxYouth@Varese esprima un significato particolare in questo momento storico: la pandemia ha alterato la socialità e ha cambiato il modo in cui interagiamo con gli altri, con impatti significativi anche sulla vita dei più giovani” ha dichiarato David Mammano, organizer e licensee di TEDxVarese. “Con il nostro evento vogliamo coinvolgere le nuove generazioni e renderle protagoniste di un’iniziativa locale di produzione di idee con eco globale. È un’opportunità per tornare a connettersi con gli altri, riscoprire la ricchezza che deriva dalla pluralità di opinioni, crescere insieme e ricordarsi che il futuro è fatto di prospettive. È una sfida per ricordare a ragazzi e ragazze che la costruzione delle ‘volte’ che sosterranno il futuro è nelle loro mani”.

Per consentire il rispetto delle disposizioni per la salvaguardia della salute pubblica, l’evento si svolgerà in forma phygital: presso il Centro Congressi di Ville Ponti sarà prevista la presenza di un numero contenuto di persone; sarà possibile seguire la conferenza in diretta online sui canali social e sul sito tedxvarese.com. Ulteriori informazioni su TEDxYouth@Varese sono disponibili al link tedxvarese.com/candidature-youth.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.