Torna l’Ubuntu festival con una serata sugli esploratori lombardi in Africa

Marco Castiglioni, direttore del Museo etnografico Castiglioni, condurrà la serata dedicata alle storie di esplorazione del continente nero in dialogo con Alessandro Pellegatta

ubuntu festival

Dopo il successo del primo appuntamento dedicato al Covid in Africa, Ubuntu Festival Digital Edition, Varese chiama Africa prosegue con “Storie di esplorazione in Africa” in live streaming sul canale YouTube di Ubuntu Festival il 10 aprile alle 18.30.

Protagonisti della diretta saranno gli esploratori pionieri che dalla metà dell’Ottocento hanno permesso al mondo di scoprire tesori e opere artistiche altrimenti dimenticate.

Il set scelto per la diretta streaming è il Museo etnografico Castiglioni (chiuso al pubblico
causa zona rossa) e Marco Castiglioni, direttore del museo, condurrà la serata dedicata alle storie di esplorazione del continente nero.

Marco Castiglioni dialogherà con Alessandro Pellegatta, autore di saggi, reportage, poesie, racconti e testi teatrali: inoltre, Pellegatta presenterà la sua ultima opera Esploratori Lombardi, incentrato su alcuni esploratori lombardi che, dalla prima metà dell’Ottocento fino ai giorni nostri, seppero essere cittadini del mondo e italiani affrontando l’ignoto e arricchendo la nostra cultura dei valori e delle conoscenze che solo il confronto con la diversità può dare.

Durante la serata presenti anche Alice Bitto, ricercatrice storica e curatrice della collezione “Felice De Vecchi” e dell’Archivio della Famiglia De Vecchi e Alberto Caspani, ideatore della Casa degli Esploratori.

Ubuntu Festival alla sua prima edizione varesina è un cantiere aperto di idee e proposte e, come ricorda Ada Tattini, responsabile di produzione: «Il progetto Digital Edition – Varese chiama Africa è il nostro modo per resistere alle avversità della situazione sanitaria: abbiamo coinvolto professionisti del settore teatrale e dello spettacolo in una sinergia di talenti che ha reso possibile il successo del progetto di streaming. Il ciclo di incontri è uno spazio nel quale le associazioni partner hanno potuto dare voce al racconto dell’Africa secondo diverse angolature, ed è proprio questo l’obiettivo del festival».

Questo il link per poter assistere alla diretta streaming: https://bit.ly/YouTubeUbuntu

I prossimi appuntamenti saranno i prossimi 24 aprile e 8 maggio, come riportato sulla locandina dell’evento. Realizzato in collaborazione con le associazioni Cuamm, Apa, Yacouba, Asi, il corso di laurea Storia e Storie del Mondo Contemporaneo dell’Insubria e il Museo Castiglioni di Varese.

Contatti Instagram e Facebook: @ubuntufestivalvarese

 

(Foto di copertina: i fratelli Castiglioni presso i Borana – archivio del Museo etnografico)

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.