Alberi abbattuti a Castellanza, l’amministrazione si difende sui social: “Taglio deciso dalla proprietà”

La polemica corre veloce su Facebook e in un attimo l'amministrazione comunale si ritrova sul banco degli imputati per il taglio di alcune piante: "Aiutateci a diffondere la verità". Gli alberi saranno ripiantumati

Generica 2020

«Ci aiutate a diffondere l’informazione e a rispondere ad alcuni commenti contenenti affermazioni prive di ogni fondamento, comparsi in alcuni gruppi Facebook locali?» – questo il messaggio lanciato dalla pagina facebook di Partecipiamo, la lista che sostiene la giunta di Mirella Cerini a Castellanza.

La richiesta riguarda le polemiche e gli attacchi da parte di alcuni cittadini arrabbiati per il taglio di alcuni alberi nelle vie Ponchielli e Buonarroti, addebitato all’amministrazione comunale che, però, dice di essere estranea.

«Questa mattina nelle vie Ponchielli e Buonarroti è stato effettuato il taglio dei filari. Desideriamo informarvi che il taglio è stato effettuato dalla proprietà su precisa indicazione dell’agronomo che ha effettuato una valutazione tecnico-professionale sulla pericolosità degli alberi presenti e che nella sua relazione ha scritto che “non esistono alternative proponibili al taglio generale e alla sostituzione delle essenze”. Vi comunichiamo inoltre che il privato proprietario ha presentato un piano di ripiantumazione».

Orlando Mastrillo
orlando.mastrillo@varesenews.it

Un cittadino bene informato vive meglio nella propria comunità. La buona informazione ha un valore. Se pensi che VareseNews faccia una buona informazione, sostienici!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.