Arriva Giocalibro 2021, gara di lettura divertente per i ragazzi delle scuole medie

Al via la nuova edizione dell'iniziativa organizzata dal Sistema bibliotecario Valli dei Mulini. Quest'anno le gare saranno tutte online e vedranno sfidarsi 553 ragazzi in 37 squadre

Generica 2020

Il Sistema bibliotecario Valli dei Mulini propone una nuova edizione di Giocalibro, la gara di lettura dedicata ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado.

Quest’anno, a causa delle restrizioni sanitarie in vigore, i giochi sono stati studiati per essere fatti online, attraverso i collegamenti di didattica a distanza degli insegnanti di lettere che hanno voluto dare questa opportunità ai loro studenti.

I ragazzi sfideranno i loro coetanei rispondendo a domande e quiz riguardanti la lettura di 6 libri scelti dai bibliotecari, differenziati per le classi prime, seconde e terze. Ai ragazzi sono stati dati circa due mesi di tempo per completare la lettura dei testi che per questa edizione sono stati scelti tra grandi classici della letteratura e forniti dal sistema bibliotecario in formato elettronico, in modo da agevolarne la lettura nonostante la didattica a distanza.

A fine maggio le squadre iscritte, dalla prima alla terza media, si cimenteranno nella gara a tempo completando le otto sfide che vanno dal famoso “Chi vuol essere letterato” a “Riordina le storie”, “Cruciverba” e altri giochi divertenti.

Le squadre partecipanti a questa edizione, che si sono date i nomi più originali che si possano inventare, da Mangialibri a Gorillibrilli, da Book Buster a “I sette potenti lettori”, sono 37, per un totale di 553 partecipanti.

I comuni coinvolti sono sei: Bisuschio, Brusimpiano, Cuasso al Monte, Jerago con Orago, Venegono Inferiore e Tradate.

«Un ringraziamento speciale va agli insegnanti e dirigenti che, nonostante il carico di lavoro di questo periodo e le difficoltà della didattica a distanza, hanno scelto di proporre l’iniziativa ai loro studenti e di mettersi in gioco – dice Silvia Borella, responsabile del Sistema Bibliotecario –  Soprattutto quest’anno, l’iniziativa del Giocalibro consente di rinsaldare il legame tra ragazzi, insegnanti e biblioteche, valore aggiunto che ha reso le biblioteche del sistema Valli dei Mulini un punto di riferimento per giovani e insegnanti grazie alla proposta di percorsi letterari stimolanti e divertenti».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.