Dote scuola: apre il bando per le famiglie che acquistano libri, tecnologia e strumenti per la didattica

Lo stanziamento previsto per la misura che prenderà il via giovedì 13 maggio è di 15 milioni di euro per l'acquisto di libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica per studenti residenti in Lombardia

libri scuola

Prende il via giovedì 13 maggio la misura della Dote Scuola relativa al materiale scolastico. Dalle ore 12 fino alle ore 12 di martedì 15 giugno, sarà possibile presentare domanda per il Bando Materiale didattico attraverso la pagina www.bandi.regione.lombardia.it.

L’insieme delle misure di Regione Lombardia per sostenere il diritto allo studio (di cui quello che apre il 13 maggio è solo il primo step) vale complessivamente 48 milioni di euro, per circa 230 mila studenti di scuole sia pubbliche che paritarie.

Lo stanziamento previsto per la misura che prenderà il via giovedì 13 maggio è di 15 milioni di euro per l’acquisto di libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica per studenti residenti in Lombardia, iscritti e frequentanti corsi in scuole secondarie di primo e secondo grado, statali e paritarie, o istituzioni formative accreditate con sede in Lombardia o nelle regioni confinanti (purché lo studente rientri ogni giorno alla propria residenza). Per richiederlo occorre un valore della certificazione ISEE non superiore a 15.748,78 euro.

L’ammontare del contributo dipende dalle risorse disponibili e al numero delle domande valide raccolte, entro un minimo di 200 euro e fino a un massimo di 500 euro, in misura uguale per ogni ordine e grado di scuola frequentata.

L’anno scorso quella che parte domani aveva soddisfatto 104 mila studenti, per un totale di 71.270 domande presentate.

Per informazioni sulla Dote scuola è stato attivato questo numero unico: 02 67650090. Per comunicazioni via mail ci si può riferire a questo indirizzo: dotescuola@regione.lombardia.it

Regione Lombardia, tra l’altro, ha sottolineato l’importanza di Open Scuola, una pagina all’interno della Piattaforma Open Innovation (www.openinnovation.regione.lombardia.it) nella quale studenti, docenti e personale scolastico possono condividere progetti e spunti per disegnare la scuola del futuro.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 12 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.