Europei di Nuoto al via, Martinenghi in finale nei 100 rana con il secondo tempo

Il ranista di Azzate e delle Fiamme Gialle ha chiuso con 58”45 in semifinale, dietro solo al fenomeno Peaty

nicolò martinenghi international swimming league

Un buon inizio di Europeo per Nicolò Martinenghi. Nella prima giornata di gare in vasca della rassegna continentale di Budapest il ranista di Azzate (tesserato per le Fiamme Gialle e l’Aniene) allenato da Marco Pedoja è entrato in azione due volte per le qualificazioni dei 100 rana. In mattinata ha chiuso la batteria con un 58”88 che è stato il terzo tempo, ma nelle semifinali della serata si è migliorato chiudendo con un ottimo 58”45, secondo tempo assoluto dietro al fenomeno Adam Peaty; il britannico è stato il solo ad andare sotto i 58 secondi: 57”67.

Domani alle 18.12 la finale alla Duna Arena. E sempre domani scenderà in vasca anche Arianna Castiglioni, decisa a conquistarsi in vasca la convocazione per le Olimpiadi. Anche per lei impegno sui 100 rana con batterie al mattino e semifinali in serata.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.