L’indice Rt è in crescita ma il bollettino settimanale conferma la zona gialla in Lombardia

La tabella redatta dalla cabina di regia nazionale guidata dall'Istituto Superiore di Sanità conferma per la regione una situazione all'interno dei margini di sicurezza

Varese, aperitivo in zona gialla

Come previsto la Lombardia si conferma in linea con i parametri che permettono la permanenza in zona gialla, la fascia colore che come sappiamo permette il maggior grado possibile di aperture e allentamento delle restrizioni rispetto a quella arancione e rossa.

La tabella redatta dalla cabina di regia nazionale guidata dall’Istituto Superiore di Sanità conferma per la regione una situazione all’interno dei margini di sicurezza. Nel dettaglio l’indice Rt si conferma sotto la soglia di 1 (il limite critico oltre quale scatta la zona arancione). Quello lombardo, relativamente all’ultima data in cui può essere calcolato, è di 0.92, comunque in crescita rispetto a quanto rilevato la scorsa settimana.

Il report fotografa a livello lombardo una condizione ancora di diminuzione dei nuovi casi positivi segnalati e dei focolai rilevati, pur restando “alto” il livello di impatto rilevato sulle strutture ospedaliere.

A livello nazionale sale ancora per la seconda settimana consecutiva l’indice nazionale Rt che si attesta a 0,89 rispetto allo 0,85 della settimana scorsa e allo 0,82 di due settimane fa.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.