Magia di Ebagua al 95′, il Varese pareggia 1-1 a Gozzano

I biancorossi hanno trovato il pareggio in pieno recupero ma il punto è pienamente meritato per la prestazione offerta in casa della favorita per la promozione

Serie D: Gozzano - Varese 1-1

È il 50′ del secondo tempo, Ebagua prende una breve rincorsa, sinistro affilato che supera la barriera e si insacca. Uno dei momenti più belli di questa stagione per il Varese, che grazie al gol del suo totem si prende un punto meritatissimo in casa del Gozzano, che rimane la grande favorita per la vittoria finale del campionato anche dopo questo 1-1. I rossoblu avevano trovato il vantaggio nel primo tempo grazie a bomber Allegretti, al gol numero 21 della sua stagione, grazie a un sinistro sporco che ha beffato Siaulys. Il Varese però ci ha sempre creduto, ha attaccato anche a testa bassa, con tanti attaccanti, ma concedendo pochissimo agli uomini di Soda. Cambia poco per la classifica ma il gol di Ebagua è senza dubbio uno di quei momenti che si ricordano nella storia.

Galleria fotografica

Serie D: Gozzano - Varese 1-1 4 di 37

FISCHIO D’INIZIO
Il Varese cerca un risultato di prestigio a Gozzano, in casa della capolista virtuale del Girone A. Mister Ezio Rossi, in tribuna per squalifica, ha diverse indisponibilità: oltre ai tanti infortunati assenti anche Quitadamo e Aprile per lo stop del giudice sportivo. Tornano al 4-2-3-1 i biancorossi con Gazo che torna subito titolare al centro della mediana con Beak mentre Disabato va sulla trequarti con Otelè e Capelli alle spalle di Balla. I cusiani di mister Antonio Soda invece vogliono riprendersi il primo posto e si affidano al 3-5-2 con la coppia d’attacco formata da Allegretti e Sylla, 36 gol in due (30 quelli totali in campionato del Varese).

PRIMO TEMPO
Il Varese parte con buon piglio e attacca il Gozzano a viso aperto, riuscendo a costruire la prima  occasione al 5′: Balla lavora palla sulla sinistra, passaggio in mezzo, velo di Otelè e tiro di poco fuori di Capelli. Biancorossi che sono più propositivi e 16′ Balla prova la girata rasoterra senza però impensierire Vagge. Più spettacolare il tuffo del portiere del Gozzano al 23′ per respingere il destro a giro di Capelli. Poi però il Gozzano passa: al 26′ i rossoblu sfondano a sinistra, la palla arriva nel cuore dell’area ad Allegretti che con un sinistro sporco e deviato – ma non irresistibile – riesce a battere Siaulys. Qualche minuto per assorbire il colpo e il Varese ci riprova: è il 34′ quando Gazo recupera palla in zona pericolosa, Balla carica il destro e spara potente trovando la respinte di Vagge, che si ripete anche sul tap-in di Capelli che era però in fuorigioco.  Termina senza recupero il primo tempo, con il Gozzano avanti 1-0 e il Varese che ancora una volta conta le occasioni lasciate per strada.

SECONDO TEMPO
Parte meglio il Gozzano ma la prima grande occasione è del Varese: è il 3′ quando Otelè trova spazio in area, calcia bene trovando però la parata di Vagge che riesce a evitare il gol anche con l’aiuto del palo. Il Varese ci crede e al 13′ su una verticalizzazione di Disabato, un rimpallo rimette in gioco Otelè dal fuorigioco ma il diagonale mancino è parato con i piedi da Vagge. Entra Ebagua al 14′ per Otelè e i biancorossi continuano a spingere con forza mentre il Gozzano non riesce a ripartire e si chiude nella sua metà campo. Al 25′ entra anche Minaj per Beak, il Varese costringe i rossoblu in difesa senza però riuscire a costruire nitide palle-gol. Nel finale dentro anche i giovani attaccanti Aiolfi e Dellavedova (per Gazo e Polo) e forcing finale con tutti gli attaccanti in campo. Il Gozzano potrebbe chiuderla in contropiede ma prima Mastaj allarga troppo il destro a giro e poi Sylla si allarga troppo dribblando Siaulys e conclude sul palo. Al 50′ però ci pensa lui, Giulio Ebagua. Dellavedova è bravo a non tirare indietro il piede e prendersi una punizione dai 20 metri. Ebagua l’ha posizionata con cura, preso due passi di rincorsa e piazzato la palla là dove Vagge non ci può arrivare. 1-1 e fischio finale dell’arbitro.

TABELLINO

Gozzano – Varese 1-1 (1-0)

Marcatori: 26’ pt Allegretti (G), 50’ st Ebagua (V)

Gozzano (3-5-2): Vagge; Bane, Carboni, Pavan; Kayode, Carta (21’ st Rao), Cella, Piraccini (30’ st Confalonieri), Vono (40’ st Di Giovanni); Allegretti (35’ st Mastaj), Sylla. A disposizione: Cincilla, Modesti, Rabuffi, Bianconi, Siano. All.: Soda.

Varese (4-3-1-2): Siaulys; Polo (40’ st Dellavedova), Mapelli, Parpinel, Nicastri (8’ st Petito); Beak (25’ st Minaj), Gazo (35’ st Aiolfi), Disabato; Capelli; Otelè (14’ st Ebagua), Balla. A disposizione: Lassi, Ritondale, Dellavedova. All.: Neto Pereira (Rossi squalificato).

Arbitro: sig. Borriello di Arezzo (Chichi e Ciacia)

Corner: 2-5; Ammoniti: Kayode, Carta, Cella, Confalonieri, Vono per il Gozzano; Otelè, Mapelli, Gazo per il Varese. Recupero 0’ + 5’

Note: giornata nuvolosa, terreno in discrete condizioni. Partita giocata a “porte chiuse”

CLASSIFICA: Pdhae 63; Gozzano**, Castellanzese 62; Bra* 61; Sestri Levante* 53, Folgore Caratese* 52; Legnano 51; Caronnese 50; Sanremese**** 46; Imperia*, Casale 44; Lavagnese 43; Arconatese 38; Chieri**, Derthona* 37; Varese* 32; Saluzzo* 31; Fossano 25; Vado*, Borgosesia 24.

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Maggio 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Serie D: Gozzano - Varese 1-1 4 di 37

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.