Ristoratori che non si arrendono. Brutto tempo? Si apparecchia all’aperto sul furgone

La voglia di ricominciare e l'impegno di chi si dedica totalmente al proprio lavoro aiuta però ad aguzzare l'ingegno

ristorante furgone

La riapertura dei ristoranti è possibile solo all’aperto, una condizione che complica la vita per quei locali che di spazio fuori non ne hanno e, soprattutto, nei giorni di pioggia. La voglia di ricominciare e l’impegno di chi si dedica totalmente al proprio lavoro aiuta però ad aguzzare l’ingegno e tra il serio e il faceto i gestori del ristorante Movida di Comerio sono lì a dimostrarlo. In questo sabato di maltempo, per poter garantire in sicurezza il servizio sotto l’acqua hanno apparecchiato addirittura dentro il furgone abitualmente utilizzato per trasporti e consegne. “Sono solo un paio di posti in più ma forza e coraggio, dobbiamo andare avanti”.

Tomaso Bassani
tomaso.bassani@varesenews.it

Mi piace pensare VareseNews contribuisca ad unire i puntini di quello straordinario racconto collettivo che è la vita della nostra comunità. Se vuoi sentirti parte di tutto questo sostienici.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.