Sassari sospende per dieci giorni Gianmarco Pozzecco: motivi disciplinari

Il comunicato della società sarda è arrivato alla vigilia dell'impegno di campionato a Brindisi e fa riferimento ai provvedimenti presi dalla Champions League verso il tecnico triestino

Openjobmetis - Banco di Sardegna

Mentre il basket italiano guarda al Forum dove questa sera – martedì 4 maggio – si gioca la decisiva gara5 di Eurolega tra Milano e il Bayern Monaco, da Sassari arriva una notizia destinata a incendiare il dibattito sotto canestro in questi giorni.

Coach Gianmarco Pozzecco infatti è stato sospeso dalla Dinamo per motivi disciplinari: lo ha annunciato la stesso società sarda in una nota pubblicata sui propri canali che spiega come il provvedimento avrà una durata di dieci giorni (almeno sulla carta)

«La Dinamo Banco di Sardegna comunica che a seguito di comportamenti sanzionati dagli organi competenti della Basketball Champions League, i quali fanno seguito a precedenti analoghi sanzionati dalla Federazione Pallacanestro Italiana, l’allenatore Gianmarco Pozzecco viene disciplinarmente sospeso per dieci giorni dall’attività sportiva».

Quello tra il Poz e il presidente Stefano Sardara è un rapporto che già in passato è vissuto di alti e bassi tanto che già in un’occasione – era il giugno 2020 – ci fu una specie di esonero rientrato poco dopo. Ora una nuova frizione arrivata proprio mentre il Banco Sardegna si stava recando a Brindisi dove mercoledì sera, 5 maggio, è in programma il recupero di campionato contro la Happy Casa di un altro ex varesino, Frank Vitucci. Una vicenda che ha tutta l’aria di avere presto qualche sviluppo, nonostante ci si trovi alla vigilia dei playoff ai quali Sassari è già qualificata.

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.