Benemerenza civica alla Croce Rossa di Busto Arsizio, pilastro durante la pandemia

In occasione della patronale di San Giovanni il nome della Croce Rossa di Busto verrà inciso sulle lastre di marmo di Palazzo Gilardoni. Tutti i premiati del 2021

Inizia la settimana della festa patronale e quest’anno la benemerenza civica verrà consegnata alla sede di Busto Arsizio della Croce Rossa. Nei diciotto mesi di pandemia che ci stiamo lasciando alle spalle, si spera, l’istituzione della Cri è stata certamente una delle più apprezzate da parte della popolazione. Il sacrificio di dipendenti e volontari per soccorrere i malati è stato uno dei pilastri che ci ha tenuto a galla nei momenti più difficili.

Nel video di Youtube il servizio che Varesenews ha realizzato in occasione della giornata mondiale della Croce Rossa.

L’anno scorso la benemerenza era stata consegnata ai familiari del dottor Roberto Stella, una delle prime vittime del covid tra i sanitari. Si prosegue, dunque, sulla strada tracciata dalla pandemia che ci ha cambiato le vite e ci ha messo davanti agli occhi tutta una serie di importanti servizi che davamo per scontati, a partire dal sistema sanitario pubblico.

In occasione della patronale vengono assegnati anche alcuni premi speciali, riconoscimenti ufficiali e ringraziamenti. Il premio Olga Fiorini, istituito nel 2015 dall’allora sindaco Gigi Farioli e dedicato a chi ha conseguito particolari meriti nell’ambito dell’educazione dei giovani, quest’anno andrà a Giovanni Mocchetti, per molti anni preside del liceo Pascal e della scuola Costamagna.

Il premio Dell’Acqua, dedicato a chi ha saputo distinguersi a livello internazionale, verrà consegnato ad Ercole Spada, designer di automobili che ha lavorato con i marchi più importanti a livello mondiale dell’industria automobilistica (qui la pagina a lui dedicata su Wikipedia).

Riconoscimenti ufficiali anche per Gianluigi Marcora,  ex-direttore ed  ex-editore de l’Informazione, e ad Augusto Spada (architetto) mentre i ringraziamenti andranno alle Cuffie Colorate, alla Pro Patria Ginnastica, al calciatore della Pro Patria (premio Fair Play) Riccardo Colombo, alle sincronette della Busto Nuoto e alle due sezioni di Protezione Civile cittadine (Augustus e Garibaldi). Come ogni anni verranno, infine, premiati i dipendenti comunali andati in pensione.

Orlando Mastrillo
orlando.mastrillo@varesenews.it

Un cittadino bene informato vive meglio nella propria comunità. La buona informazione ha un valore. Se pensi che VareseNews faccia una buona informazione, sostienici!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.