I cacciatori al lavoro: grandi pulizie a Brinzio nel weekend sul sentiero 318

Il 13 giugno pulizia e ripristino di un percorso si grande suggestione nel cuore dei boschi. “Iniziativa che vuole aprire una collaborazione col Parco"

Pulizia dei sentieri al Campo dei Fiori

Non solo doppiette. Ma, molto spesso, anche cura del territorio e degli ambienti a disposizione della collettività.

Per questo i cacciatori della sezione “Campo di Fiori” saranno al lavoro nel prossimo fine settimana a Brinzio.

L’obiettivo del gruppo di cacciatori è quello di ripulire e sistemare il sentiero 318 (foto di repertorio).

Si tratta del percorso del sentiero che prende avvio a Rancio Valcuvia nei pressi dell’area pic-nic, attrezzata dal Parco Campo dei Fiori, sita all’incrocio tra la Strada Provinciale n. 62 e la Via Valganna.

Poco distante sorge il centro storico del paese caratterizzato da antiche case di origine medioevale, in particolare l’Ex-Convento degli Umiliati risalente al XIV° secolo, e dal pittoresco ponte in pietre sul torrente Rancina.

Ci si incammina quindi verso ovest oltrepassando alcune villette, un breve tratto di bosco ed un prato fino a raggiungere e superare una stradina sterrata risalendo subito dopo lungo un sentiero verso monte.

Qui si incrocia una carrareccia percorrendola per una decina di metri per poi deviare verso destra lungo un breve sentiero in salita conducente ad un’Azienda Agricola.

Come scrive il presidente della sezione di cacciatori Eugenio Porto Bonacci «questa iniziativa vuole aprire una collaborazione con l’Ente parco per rafforzare l’impegno dei cacciatori sul territorio»

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.