Città di Varese, nasce la squadra femminile. Partirà dal torneo di Promozione

L'annuncio del club biancorosso che ha affidato a Claudio Vincenzi il ruolo di responsabile dell'area "rosa" e a Giandomenico Francione quello di team manager

calcio femminile - foto Pixabay

Il tempo è quasi maturo per tifare Varese anche nel calcio femminile. Sulla scia di quanto sta accadendo per alcuni grandi club del football italiano, anche il Città di Varese ha messo in cantiere la creazione di una squadra “rosa” che disputerà – per cominciare – il campionato di Promozione e di conseguenza metterà radici sempre più profonde «non per moda o imposizioni ma perché – spiega il comunicato ufficiale – per precisa scelta societaria». (Foto by Alex Fox from Pixabay)

La società del presidente Amirante ha annunciato oggi la nomina di due figure che saranno delegate all’area femminile del club: Claudio Vincenzi sarà dirigente responsabile mentre Giandomenico Francione ricoprirà il ruolo di team manager. Un primo passo che nelle intenzioni del Città di Varese sarà seguito anche dalla costituzione futura di un settore giovanile, anche se per via delle attuali problematiche per il momento non sono state fissate tempistiche precise.

Di certo però la giornata del prossimo 4 luglio – quando al “Franco Ossola” è in programma la “Adunata Biancorossa” – dedicata al reclutamento sarà aperta anche a bambine e ragazze che intendono provare anche lo sport del calcio. Per questo la società si avvarrà della collaborazione con Paola Florio. L’intenzione è quella di creare qualche squadra giovanile ma ciò dipenderà anche dalle adesioni; l’alternativa è comunque quella di inserire le ragazze nelle corrispondenti squadre maschili ma con un percorso di crescita tecnica e personale integrato riservato alle giocatrici.

Un’altra certezza è quella del campo di gioco: il Varese al femminile disputerà allenamenti e partite al centro sportivo delle Bustecche che nel corso dell’estate subirà importanti lavori di ristrutturazione, come annunciato dopo l’accordo tra la società e Palazzo Estense.

L’avventura del CdV in ambito “rosa” raccoglie il testimone dall’attività portata avanti in questi anni dal Ceresium Bisustum, società che da tempo ha valorizzato il settore femminile. Un’esperienza che ora può essere ulteriormente consolidata nella Città Giardino.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.