La Conferenza sul futuro dell’Europa fa tappa all’Insubria

L'Europa e il futuro sono al centro del convegno che si terrà lunedì 28 giugno. L'evento potrà essere seguito online

 conferenza sul futuro europa

L’Europa e il futuro sono al centro del convegno che si terrà lunedì 28 giugno, dalle 17 alle 19, all’Università dell’Insubria. “Il futuro è nelle tue mani, fai sentire la tua voce” è il titolo della tappa varesina della Conferenza sul futuro dell’Europa che vedrà confrontarsi politici, esperti e studiosi sulle tematiche che animano il dibattito relativo all’Unione Europea. 

Interverranno:

• Alessandro Alfieri – Senatore della Repubblica Italiana
(Rappresentante del Parlamento Italiano alla Conferenz
a sul futuro dell’Europa)
• Samuele Astuti – Consigliere della Regione Lombardia• Matteo Bianchi – Deputato della Repubblica Italiana
(Rappresentante del Parlamento Italiano alla Conferenza sul futuro dell’Europa)
• Matilde Ceron – Segretaria Mov. Federalista Europeo – Varese
• Maria Paola Cocchiere – Consigliere comunale, Young Elected Politician
• Massimo Gaudina – Rappresentante Commissione europea – Milano
• Silvia Marino – Professoressa di Diritto dell’Unione europea

Coordina l’incontro il Professor Vincenzo Salvatore, Ordinario di Diritto dell’Unione
europea all’Università dell’Insubria. È previsto inoltre il saluto ai partecipanti da parte del Magnifico Rettore, professor Angelo Tagliabue e del Direttore del Dipartimento di Economia, la professoressa Maria Cristina Pierro.

Il pubblico potrà collegarsi all’evento cliccando questo link

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.