L’articolo 177 del codice degli appalti va cambiato, il 30 giugno sciopero dei lavoratori di acqua, luce, gas e servizi ambientali

I lavoratori e il sindacato di categoria faranno un presidio davanti alla Prefettura di Varese

operaio contatore gas

I lavoratori dei comparti acqua, luce, gas e servizi ambientali incroceranno le braccia per tutta la giornata di mercoledì 30 giugno, data in cui è previsto lo sciopero nazionale. Al centro della mobilitazione l’articolo 177 del Codice degli appalti che obbliga le aziende concessionarie a cedere in appalto l’80% delle attività, con conseguenze negative per i lavoratori. La preoccupazione del sindacato è duplice: da una parte si potrebbero creare disservizi agli utenti, nell’erogazione di questi servizi essenziali con riflessi sulle bollette, dall’altra – ed è la preoccupazione maggiore – si potrebbe creare una eccessiva frammentazione nel processo produttivo tale da creare ulteriore precarietà in un comparto dove c’è un’occupazione di qualità.

A Varese, a partire dalle ore 9,30 fino alle 12,30, è previsto un presidio di Filctem e Fp Cgil, Femca, Fit Cisl, Flaei Cisl, Uiltec Uil e Uiltrasporti davanti alla Prefettura di Varese. I sindacati di categoria saranno ascoltati dal prefetto.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.