L’industria green è il futuro dell’Europa unita

Il Movimento Federalista Europeo propone un webinar di confronto sul tema della sostenibilità ambientale dell'industria. Che può ridare centralità e autonomia strategica all'Unione

cinesi alla lu-ve spa

Una nuova industria orientata alla sostenibilità, guidata da una chiara strategia europea che ridia centralità anche geopolitica all’Europa. È la prospettiva necessaria secondo il Movimento Federalista Europeo, che mercoledì 30 giugno propone un incontro online su Zoom per discutere del tema.

L’appuntamento è alle ore 18.00, a questo indirizzo.

Intervengono: Aurora Magni, presidente Blumine srl e docente della LIUC di Castellanza; Stefano Nativi della Commissione europea – JRC Ispra; Angelo Senaldi, manager di industrie di materie plastiche.
Introduce: Antonio Longo dell’MFE Gallarate, promotore insieme alle sezioni di Lecco e Sondrio.

«La rigenerazione dell’industria e del sistema produttivo in funzione della sostenibilità ambientale e della digitalizzazione è essenziale per la trasformazione dell’economia europea, secondo i requisiti previsti dagli investimenti Next Generation EU» dice Antonio Longo, dell’MFE.
«Le scelte strategiche dovrebbero essere concordate in sede europea e perseguite in coordinamento tra i principali Paesi manifatturieri, al fine di giungere ad una reale politica industriale comune, elemento importante per l’autonomia strategica dell’Unione Europea».

«A tal fine, è importante, a nostro avviso, definire una serie di criteri di indirizzo da tener presente nei processi di trasformazione dei prodotti industriali, secondo i principi della “bioeconomia” e dell’economia “circolare”».

Il Movimento Federalista Europeo ha anche elaborato un documento, frutto del tavolo di lavoro che ha preparato il webinar.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.