Lite tra coniugi, marito ustionato nella notte a Caronno Varesino

Il fatto alle 4 del mattino: ad avere la peggio l’uomo, trasportato in codice giallo al pronto soccorso di Varese con bruciature di secondo grado

incidente notte generica croce rossa ambulanza

Marito e moglie litigano nel cuore della notte. Poi il fuoco, ambulanze e sirene dei carabinieri.

La vicenda è ancora da definire nei dettagli ma sembra inquadrarsi nell’ambito del litigio famigliare che poteva però avere delle conseguenze ben più gravi dal momento che ad avere la peggio è stato il coniuge, 35 anni, da quanto appreso da fonti investigative raggiunto al collo e al torace da una fiammata scaturita da liquido infiammabile.

Sono le 4 di questa notte quando arriva una chiamata di soccorso da carino Varesino, in via Cavour: i mezzi del soccorso sanitario intervengono nell’abitazione e si trovano davanti l’uomo dolorante con ustioni di secondo grado nella parte frontale del corpo.

In casa c’è la moglie, 30 anni. Il ferito viene soccorso dal personale sanitario dell’ambulanza e dell’automedica arrivata sul posto assieme ai carabinieri e trasportato in codice giallo al pronto soccorso dell’ospedale di Circolo di Varese.

I carabinieri ella compagnia di Saronno stanno attendendo il referto per appurare la portata della prognosi e verificare l’eventuale procedibilità d’ufficio.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.