Nei parchi con la lista Progetto concittadino per condividere il futuro di Varese

Tre momenti di incontro, approfondimento e condivisione di idee, che si svolgeranno nel corso di tre sabati consecutivi

progetto concittadino galimberti parchi

Ieri pomeriggio Progetto Concittadino e Collettiva* hanno presentato al Sindaco Davide Galimberti “La città insieme“, una serie di tre incontri che si terranno nei parchi di Villa Toeplitz e Villa Mirabello.

Si tratta di tre momenti di incontro, approfondimento e condivisione di idee, che si svolgeranno nel corso di tre sabati consecutivi, ciascuno su un’area tematica differente. Si inizia sabato 19 giugno alle ore 16:30 a Villa Toeplitz con La città verde, appuntamento dedicato alla mobilità sostenibile, alle politiche urbane e alla mitigazione dei cambiamenti climatici.

Sarà poi la volta de La città che include e cura, previsto per sabato 26 giugno sempre alle 16:30 a Villa Toeplitz, durante il quale si parlerà di politiche sociali, inclusione, beni comuni e del tema dell’abitare, declinato sia sul piano delle politiche abitative, sia su quello degli spazi comuni all’interno del tessuto cittadino. Infine, la chiusura sabato 3 luglio a Villa Mirabello dalle 16:30 con La città è cultura, riservata a politiche culturali, partecipazione e spazi d’incontro. Proprio per questa giornata è prevista la presenza di Filippo Del Corno, Assessore alla Cultura del Comune di Milano.

Saranno momenti aperti di confronto per discutere del futuro di Varese, pensati per favorire la partecipazione e il coinvolgimento dei cittadini nella definizione di un programma di governo della città. Il punto di partenza saranno le idee maturate nel corso dei tavoli di lavoro ai quali Progetto Concittadino e Collettiva* hanno dato vita in questi mesi e che già vedono la partecipazione attiva di oltre 50 persone.

L’obiettivo è però quello di allargare ulteriormente la condivisione di idee e per questo sono previsti pochi interventi frontali e molto spazio di confronto e discussione, nella convinzione che qualsiasi processo di trasformazione, per avere successo, abbia bisogno di creare un’ampia mobilitazione collettiva. Proprio quest’approccio, che mira alla partecipazione attiva e diretta dei cittadini, è stato oggetto dell’incontro con il Sindaco Galimberti, che, accogliendo l’invito a partecipare all’niziativa, ne ha sottolineato l’importanza in questa fase di fermento e di elaborazione programmatica.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.