Olgiate Olona piange la scomparsa di Piergiorgio Carraro, fondatore della scuola di musica

Il professore, i cui funerali si sono svolti ieri, era tra i fondatori dell'accademia Clara Schumann che diresse fino al 2012

accademia musicale clara schumann

Lo scorso 7 giugno è morto Piergiorgio Carraro, direttore dell’Accademia di musica Clara Schumann fino al 2012, e suo fondatore insieme alla Prof.ssa Mirella Codevilla Passoni, nel lontano 1991. Lascia la moglie Marie Ange e i figli Marie Claude, Federico e Raphael.

I funerali si sono svolti ieri, mercoledì, nella Chiesa di Venegono Inferiore.

L’amministrazione comunale di Olgiate Olona ricorda con grande affetto il professore di musica e il suo impegno in paese per l’accademia musicale: «Con infinita passione per la musica e amore per l’Accademia, ha continuato a seguire le attività e tutte le novità anche durante il periodo della pandemia. La Civica Amministrazione esprime profondo cordoglio per la sua scomparsa, abbracciando i familiari e coloro che ne hanno condiviso la vita e l’arte».

Anche il sindaco Giovanni Montano ha voluto esprimere un pensiero: «Il Maestro Carraro, è stato un geniale operatore culturale, tra i più apprezzati della nostra comunità. Passione, gentilezza, tenacia hanno contraddistinto ogni sua iniziativa. Olgiate perde un prezioso punto di riferimento artistico».

Il presidente, il direttore i soci e tutto il corpo docenti dell’accademia si unisce al dolore dei familiari e dei suoi cari: «Grazie di tutto Maestro»

Orlando Mastrillo
orlando.mastrillo@varesenews.it

Un cittadino bene informato vive meglio nella propria comunità. La buona informazione ha un valore. Se pensi che VareseNews faccia una buona informazione, sostienici!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.