Varese News

Omicidio ad Arese: marito accoltella la moglie e poi si ferisce

Un uomo di 41 anni ha ucciso a coltellate la moglie nella loro casa di Arese. L'omicidio è accaduto questa mattina, 19 giugno

carabinieri Legnano

Un uomo di 41 anni ha ucciso a coltellate la moglie nella loro casa di Arese. L’omicidio è accaduto questa mattina, 19 giugno. l’uomo è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Rho.

Dai primi accertamenti svolti dalla Sezione Investigazioni Scientifiche del Nucleo Investigativo di Milano, la presumibile causa della morte sembrerebbe riconducibile ad un trauma all’arcata sopraccigliare destra della vittima.

L’uomo fermato ha verosimilmente poi utilizzato un coltello da cucina per autoinfliggersi ferite da taglio agli avambracci e due piccole ferite da punta e taglio sotto al costato lato destro, pertanto è stato trasportato in codice giallo all’ospedale di Garbagnate Milanese, dove è piantonato dai militari dell’Arma.

di
Pubblicato il 19 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.