Progetto “Smart”, anche Busto e Gallarate nel piano per un maggior controllo del territorio

La giunta lombarda approva lo schema di accordo da 300mila euro a favore della Polizia Locale. Anche Legnano tra le città candidate dalla Regione

polizia locale malnate

300mila euro da parte della Regione a favore di città e le rispettive polizie locali per favore maggior controllo e sicurezza del territorio. Con una delibera la giunta regionale approva anche per il 2021 la proposta dell’assessore De Corato per il Progetto Smart, acronimo che sta per Servizi di monitoraggio aree a rischio del territorio.

«Con questo provvedimento abbiamo approvato lo schema di accordo di collaborazione per la realizzazione di Smart –  spiega l’assessore alla sicurezza -. Contestualmente abbiamo stanziato 300.000 euro per gli Enti locali le cui Polizie locali saranno impegnate, in orari straordinari, per la realizzazione degli interventi di ‘Smart”».

Candidati per essere sede delle operazioni Smart 2021, tra gli Enti con Polizie locali con organico non inferiori ai 18 operatori, anche Busto e Gallarate per provincia di Varese, a cui si aggiungono anche Legnano, Brescia, Cremona, Lodi, Milano, Monza, Pavia, Sondrio, Busto Arsizio, Cernusco sul Naviglio, Cinisello Balsamo, Cologno Monzese, Cormano, Corsico, Desio, Limbiate, Magenta, Paderno Dugnano, Parabiago, Rozzano, San Giuliano Milanese, Seregno, Sesto San Giovanni, Vigevano e Voghera.

«Riproponiamo l’operazione Smart, una misura dall’esito sempre positivo, fin dalla sua prima edizione del 2003, per la concreta riduzione dell’incidentalità stradale e la sicurezza urbana – aggiunge l’assessore -. La scelta di invitare i Comuni con comandi di Polizia locale con almeno 18 uomini parte dalla necessità di operare in logica sovraccomunale e con una tempestiva e diffusa attuazione dell’iniziativa. Con la possibilità, degli enti aderenti, di coinvolgere quelli con minore dotazione di personale attraverso intese operative e progettuali che saranno comunicate alle competenti Prefetture».

«L’operazione Smart – conclude l’assessore De Corato – promuove la sicurezza sia stradale, sia urbana e si declina in una serie di azioni e relazioni che coinvolgono, in particolare, le Prefetture e le Questure».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.