Quale sanità per il futuro? Medici a confronto su sfide e innovazioni

In diretta streaming dalle 18.45 di giovedì 17 giugno il primario di cardiologia Castiglioni, il medico di famiglia Scienza e il presidente dell'IRCCS San Matteo Venturi

dottore

Cosa ci lascia la pandemia? Quale futuro per la sanità lombarda? Quali innovazioni?

Ne parleremo questo pomeriggio, 17 giugno, a partire dalla 18.45 nel webinar “La riforma socio sanitaria lombarda- L’innovazione in sanità al servizio del cittadino”.

Si tratta del secondo appuntamento di un ciclo di incontri organizzati dall’associazione Caos e che vede il patrocinio dei comuni del Varesotto.

Insieme ad Adele Patrini, presidente dell’associazione Caos, ci sarà Emanuele Monti presidente della III Commissione Sanità e politiche sociali di Regione Lombardia, impegnato in una serie di audizioni in vista della rivisitazione della Legge 23 che nel 2015 aveva ridisegnato la sanità lombarda.

Relatori saranno il dottor Alessandro Venturi, Presidente della Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia, la dottoressa Battistina Castiglioni Direttore della Struttura complessa di Cardiologia all’ospedale Galmarini di Tradate e la dottoressa Giovanna Scienza medico di medicina generale e Vicepresidente della Cooperativa Medici Insubria. 

webinar

Gli ospiti sono chiamati a fare il punto della situazione dopo un anno e mezzo di emergenza sanitaria e a individuare le prospettive per migliorare e innovare il sistema. 

L’appuntamento è per oggi, giovedì 17 giugno, con inizio alle ore 18.45.

L’evento si potrà seguire in diretta streaming

Facebook > https://www.facebook.com/truenewspuntoit/posts/2600116693626917

YouTube > https://www.youtube.com/watch?v=dbFH1hsQBQk

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.