Ventenni ubriachi aggrediscono i poliziotti in via Como a Varese: due arresti

Al termine dell’udienza di convalida uno dei due è stato sottoposto agli arresti domiciliari, mentre per l’altro il giudice ha disposto l’obbligo di firma

Generica 2020

Nella serata di sabato, in via Como, la Polizia di Stato di Varese ha arrestato due ventenni nel corso di un intervento di controllo del territorio all’esito del quale uno dei poliziotti è rimasto lievemente ferito.

Gli agenti delle Volanti, durante il servizio di pattugliamento delle zone limitrofe alle stazioni, si sono imbattuti in due ragazzi, rispettivamente un italiano e un tunisino, intenti ad assumere sostanze alcoliche nonostante il forte stato di alterazione nel quale evidentemente già versassero.

I due giovani, entrambi già noti e protagonisti di altri episodi di aggressioni e disordini in città, hanno mal tollerato il controllo delle divise reagendo da subito in malo modo, prima con insulti e sputi, e poi passando alle vie di fatto.

A fatica gli agenti sono riusciti a contenere l’irruenza dei due e ragazzi ricorrendo all’uso delle manette di sicurezza. Nel corso della colluttazione uno dei poliziotti ha riportato lievi lesioni ed è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari.

Una volta in Questura, i due soggetti sono stati arrestati per i reati di resistenza, lesioni e oltraggio a pubblico ufficiale e, al termine dell’udienza di convalida uno di loro è stato sottoposto agli arresti domiciliari, mentre per l’altro il giudice ha disposto l’obbligo di firma.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.