Ripresi i lavori per la costruzione del ponte provvisorio tra Romagnano e Gattinara

Il ponte sul Sesia era crollato lo scorso ottobre. Diverse le criticità incontrate nella prima fase del cantiere

ponte romagnano sesia

E’ ripresa la costruzione sul fiume Sesia del ponte provvisorio tra Romagnano e Gattinara. La struttura era crollata a causa degli effetti della violenta ondata di maltempo che aveva colpito la zona nello scorso ottobre.

“L’opera di persuasione e di sensibilizzazione della Regione Piemonte – si legge nella nota della regione – ha incontrato nella direzione di Anas Piemonte un interlocutore serio che, pur tra mille difficoltà burocratiche e di cantiere, ha dimostrato attenzione alla ricostruzione del ponte crollato a causa del maltempo dell’ottobre scorso”.

“Pur non essendo una responsabilità diretta della Regione siamo intervenuti per fare in modo che venisse superato questo ulteriore disagio creato ai cittadini e alle aziende”, affermano il presidente Alberto Cirio e l’assessore alle Opere pubbliche Marco Gabusi, che chiedono ad Anas “di continuare a monitorare l’opera e di sollecitare l’azienda affinché il tempo perso possa essere recuperato nei prossimi mesi, periodo in cui ci aspettiamo che non vi siano tempi morti né festività che possano bloccare i lavori anche per un solo giorno”.

Diverse le criticità incontrate nella prima fase del cantiere: quelle tecniche, del tutto imprevedibili e dovute all’alta concentrazione di ferrite riscontrata nel corso della bonifica bellica, hanno differito l’attività e comportato un’autorizzazione del Genio militare arrivata solo la settimana scorsa; quelle con la prima impresa incaricata della bonifica bellica, che non si è dimostrata all’altezza di una situazione così delicata, tanto da essere sostituita in corsa per ridurre la dilazione della tempistica.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.