Varese News

Cadavere rinvenuto nelle acque del Villoresi tra Parabiago e Arconate

È il secondo caso di annegamento rilevato dai carabinieri della Compagnia di Legnano nell'arco di pochi giorni. In corso le operazioni per recuperare il corpo

Vigili del fuoco Legnano

Il corpo di una donna di 80 anni circa è stato avvistato questa mattina, 16 luglio, nelle acque del Villoresi tra Parabiago e Arconate.

Le operazioni per recuperare il cadavere sono durate tutta la mattina. Sul posto sono intervenuti Vigili del Fuoco volontari di Inveruno con il Nucleo sommozzatori di Milano. Per il momento sono ancora da verificare le cause del decesso, che si presume sia accidentale.

È il secondo caso di annegamento rilevato dai carabinieri della Compagnia di Legnano nell’arco di pochi giorni. Lo scorso 6 luglio una donna 50 anni era stata rinvenuta senza vita sempre all’altezza di Parabiago.

Donna senza vita trovata nel canale Villoresi a Parabiago

gea.somazzi@legnanonews.com
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.