Fagnano Olona, sold out il maxischermo con la partita della Nazionale

Tutto esaurito e grande entusiasmo per la serata che ha visto tante persone con la voglia di condividere il tifo per la Nazionale di calcio e il piacere di mangiare insieme

A Fagnano la partita su maxischermo

Alla fine del primo tempo il clima era festoso, con la speranza di protrarre sorrisi e ottimismo fino al fischio finale.

Galleria fotografica

A Fagnano la partita su maxischermo 4 di 6

L’iniziativa di Amministrazione comunale, associazione 4ProCiv e Pro loco Fagnano Olona, che hanno voluto permettere ai fagnanesi di gustarsi la partita degli azzurri, si è rivelata un grande successo, con sold out e tante persone con la voglia di condividere il tifo per la Nazionale di calcio e il piacere di mangiare insieme.

Norme anti-Covid rispettate e organizzazione attenta a garantire la sicurezza, ma con il piacere di tifare insieme.

I complimenti sono arrivati anche da Maria Elena Catelli, sindaco dimissionario, che non ha voluto però perdere l’occasione di ringraziare gli organizzatori: «Grazie all’assessore Claudia Guaglianone che in pochi giorni ha organizzato e coordinato le associazioni stasera anche Fagnano tifa Italia. Siamo stati in casa, ora siamo insieme. Ci vuole poco, anzi molto. Si chiama passione».

Notti magiche a Fagnano Olona con gli Europei su maxi-schermo

di
Pubblicato il 02 Luglio 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

A Fagnano la partita su maxischermo 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.