Fiera Milano chiude il punto vaccini e l’attività si sposta a Palazzo delle Scintille

L'hub vaccinale, gestito dal Policlinico di Milano, ha una media di 6mila vaccinazioni al giorno e sarà aumentata fino a 9mila

palazzo delle scintille

Sarà potenziato il ritmo delle vaccinazioni anti-Covid a Palazzo Scintille per i mesi estivi. L’hub vaccinale, gestito dal Policlinico di Milano, ha già una media di 6mila vaccinazioni al giorno ma sarà aumentata fino a 9mila, anche per consentire di mettere temporaneamente in stand-by l’hub vaccinale di FieraMilanoCity e di ottimizzare le risorse, concentrando i percorsi in un unico punto vaccinale.

L’hub vaccinale di Fiera sta attualmente occupandosi solo di seconde dosi, a un ritmo di circa 3mila somministrazioni al giorno. A partire dal 19 luglio queste somministrazioni saranno prese in carico dall’hub di Palazzo Scintille, che ha una capacità potenziale di almeno 10mila vaccinazioni al giorno e quindi è ampiamente in grado di unire entrambi i flussi senza subire alcun rallentamento.

Al momento l’hub di FieraMilanoCity ha in agenda circa 40mila seconde dosi prenotate per i giorni successivi al 19 luglio; i cittadini riceveranno un SMS che confermerà la prenotazione per lo stesso giorno e la stessa ora ma nell’hub di Palazzo Scintille, che dista solo poche centinaia di metri ed è facilmente raggiungibile anche con il trasporto pubblico (M5-Tre Torri). Saranno inoltre presenti i volontari della Protezione Civile che supporteranno i cittadini indirizzandoli verso Palazzo delle Scintille.

Dall’inizio della campagna vaccinale anti-Covid, i due hub del Policlinico di Milano hanno somministrato da soli oltre 738mila dosi. Palazzo Scintille, in particolare, si trova in piazza VI Febbraio a Milano: è attivo 7 giorni su 7, dalle 8 alle 20, per contribuire a estendere il più possibile la protezione contro il coronavirus. L’hub è coordinato e gestito dal Policlinico di Milano in collaborazione con ASST Rhodense, ASST Santi Paolo e Carlo, Istituto Nazionale Tumori e Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Besta. Le linee vaccinali attive sono in media 50, ma sono flessibili e possono rapidamente aumentare fino a 72, in base all’andamento delle prenotazioni e alle forniture vaccinali.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.