Giovedì 29 luglio alla Tela di Rescaldina arriva la poesia Haiku

Laboratorio in versi Haiku per una serata dedicata all’essenzialità con Giovanni Benzi. Inizio alle 20.30, partecipazione libera con prenotazione obbligatoria

La Tela

La poesia Haiku arriva a La Tela. L’osteria sociale del buon essere di Rescaldina  propone giovedì 29 luglio alle 20.30 “Per un po’ di poesia in più. Laboratorio in versi Haiku”, una serata all’insegna dell’essenzialità.

È l’essenzialità della poesia giapponese che in soli tre versi e diciassette more (unità di suono in fonologia) raccoglie sensazioni, pensieri ed emozioni; ed è l’essenzialità di una cucina che vuole dare risalto agli ingredienti.

Conduttore della serata sarà Giovanni Benzi, scrittore, libraio e carismatico maestro di cerimonie in molti corsi e workshop di scrittura creativa. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con Slowbyte, associazione che ha come obiettivo la promozione di attività di qualità a sostegno della crescita e della maturazione dell’individuo attraverso la scrittura, con il metodo SH!U proponendo laboratori di poesia nei luoghi di ritrovo come bar, osterie e ristoranti.

La partecipazione è libera con prenotazione obbligatoria chiamando lo 0331.297604.

La Tela è un bene sequestrato alla criminalità organizzata, affidato al Comune di Rescaldina e gestito in ATI dalle cooperative La Tela e Meta insieme con altre associazioni del territorio. È ristorante e centro di aggregazione e di promozione sociale e culturale.

Info: Osteria sociale del buon essere “La Tela” Strada Saronnese, 31 – Rescaldina (MI)
Tel: 0331.297604
www.osterialatela.it

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.